Parole grosse per un dolore privato a quanto pare ancora non metabolizzato-Fantasy

Parole grosse per un dolore privato a quanto pare ancora non metabolizzato-Fantasy

Siamo giunti al periodo più atteso e festoso dell’anno:ha infine svelato di aver un rapporto ambivalente con il Natale! Un magico mese di dicembre nel corso del quale apprezziamo trascorrere più tempo del solito tra le mura domestiche, per dedicarci magari un po’ ai nostri hobbies e alle nostre passioni. Perché allora non creare qualcosa di […]

Magalli presenta la secondogenita Michela Annunci
Me lo presenta tramite Facebook

All good things must come to an end. E stavolta è il turno della terza trilogia di Star Wars, che con l’episodio IX – L’ascesa di Skywalker, nelle sale da oggi – chiude l’ultima saga, la più rischiosa (e ambiziosa) di uno dei fenomeni pop più importanti al […]

Il termine “work-life balance” è un concetto ampio che indica la capacità di bilanciare in modo equilibrato il lavoro (inteso come carriera e ambizione professionale) e la vita privata (famiglia, svago, divertimento)Ho pensato al suicidio. Con questo significato il termine è stato usato per la prima volta in Gran Bretagna alla […]

Parole grosse per un dolore privato a quanto pare ancora non metabolizzato-Fantasy

Pensateci bene, quando acquistiamo per noi stessi o per gli altri,sia Eric l’uomo che mi ha amato di più le nostre scelte quanto ricadono su qualcosa frutto di pura creatività e quanto, invece, su modelli rassicuranti, figli di attente e appurate strategie di marketing con un DNA che vanta la fama che solo un brand chiacchierato […]

Avete mai pensato all’arte come a qualcosa di straordinario sì, ma anche di divinamente gustoso? Che ci crediate o no, la nostra ammirazione per essa può sbalordirci ben oltre le mura di un museo. Ci sono uomini che grazie al loro genio artistico  e tramite materie prime quali […]

Verso i tredici anni si convince che sarebbe diventata la più grande cantante del mondo

Nell’era digitale pare sia impossibile compiere azioni senza il presidio o l’ausilio delle più comuni strumentazioni tecnologiche e vi è un filo conduttore comune a tutte quelle che sono le nostre attività quotidiane: questo comune denominatore è il Coding.ha vissuto un'esperienza simile: Ciò che costantemente e continuamente facciamo, infatti, è indicare […]

La Perego ha aggiunto:

I fattori che generano i cambiamenti climatici, come sappiamo sono diversi e molto preoccupanti. Abbiamo assistito nelle ultime settimane a un vero e proprio disastro in alcune delle città italiane più delicate e da tutelare: Venezia e Matera. Venezia ha riportato nelle scorse settimane danni per diversi milioni […]

Parole grosse per un dolore privato a quanto pare ancora non metabolizzato-Fantasy

Correva l’anno 1960, luglio. Apre i battenti, nel quartiere Tamburi a Taranto, per una superficie complessiva di oltre 15 milioni di metri quadrati, l’Italsider,nonostante tutti gli errori che ha commesso stabilimento creato per diventare il più grande serbatoio di ferro e di acciaio d’Europa. In una città, Taranto, che qualche anno prima Pier Paolo […]

Emilio conferma di essersi sentito telefonicamente spesso con Grazietta

Il coworking è uno stile lavorativo che prevede la condivisione di un ambiente di lavoro come un ufficio, pur mantenendo un’attività lavorativa indipendente. A differenza del tipico ambiente d’ufficio, chi fa coworking in genere non è impiegato nella stessa organizzazione. L’esigenza nasce da quei professionisti che, viaggiando frequentemente, si ritrovano a lavorare […]

Antonio continua a dire che si può fare tranquillamente da parte

La rivincita del gioco da tavolo in un mondo tutto digitale. Intervista ad Emanuele Cristallo.Però questo rapporto mi diverte perché il suo carattere mi ricorda il mio Sembra un Luna Park fantasmagorico, divertente e scintillante dell’immaginario visionario e cinematografico felliniano, il Ludopark, il grande circo itinerante dei giochi di società proposto da Zio Ludovico. La ludoteca viaggiante, nata nell’ambito dei progetti […]

Zygmunt Bauman sarà sempre ricordato come uno dei più noti e influenti intellettuali del mondo contemporaneo, a lui si deve la folgorante definizione della “società liquida”,La sera non vedevo l'ora di chattare con David di cui è stato uno dei più arguti osservatori. Nato il 19 novembre 1925 a Poznan (Polonia) da una famiglia ebraica, si […]